Anna Politkoskaja. Donna non rieducabile

Stagione Teatrale 2011-2012

Anna Politkoskaja. Donna non rieducabile

di Stefano Massini

regia Silvano Piccardi

con Ottavia Piccolo

musiche per arpa eseguite dal vivo da Floraleda Sacchi

Una produzione La contemporanea

Un’icona della libertà e un’icona del teatro: Anna Politkoskaja rivive, ora, attraverso la formidabile interpretazione di Ottavia Piccolo (su partitura di Stefano Massini). «Mettere in scena uno sguardo: questo il nostro compito» annota Stefano Piccardi, nelle sue note di regia. Ed ecco, infatti, lo sguardo limpido e aperto di una giornalista, di una donna non rieducabile (secondo un’agghiacciante formula poliziesca), restituito senza retorica in un monologo duro e scarno. Duro e scarno come la verità. Dopo il crollo del regime sovietico, la Russia sembrava avviata verso una nuova democrazia. L’omicidio di Anna Politkoskaja, assassinata a Mosca il 7 ottobre 2006, ha allungato un’ombra terribile su quest’illusione.

Scheda Evento

Quando:
Martedi 15 novembre 2011, ore 21.00
Location:
Teatro Pasolini, Piazza Indipendenza 34 - Cervignano (UD)
Contatto:
Biglietteria Teatro Pasolini
Tel.:
0431 370273
CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia 0432 504765