Piero Angela - A cosa serve la politica?

Conversazioni sul nostro futuro

A cosa serve la politica?

Piero Angela dialoga con Francesca Coin Danilo Mainardi Gabriele Zanetto e con il pubblico. Introduce Carlo Carraro, rettore di Ca’ Foscari

Dialoghi di economia e politica italiana è un nuovo ciclo di incontri organizzati dalla Fondazione Ca’ Foscari per parlare di economia e politica con i protagonisti del mondo economico, dei partiti e delle istituzioni. Momenti di riflessione per comprendere i fenomeni che attraversano il nostro tempo e il
nostro Paese e analizzare scenari e prospettive future. Gli incontri sono aperti a docenti, ricercatori, personale, alumni e studenti di Ca’ Foscari, oltre che a tutta la cittadinanza.

Nato a Torino nel 1928, Piero Angela entra in Rai come cronista e collaboratore del Giornale Radio. Dal 1955 al 1968 è corrispondente del Telegiornale da Parigi e successivamente da Bruxelles. Presenta insieme ad Andrea Barbato la prima edizione del Tg delle 13.30 e nel 1976 è il primo conduttore del Tg2. Nel corso degli ultimi 30 anni Piero Angela inventa e realizza centinaia di programmi con le formule più diverse. Oltre a riunire in serie i documentari naturalistici (Quark speciale e il Mondo di Quark), crea nel 1980 la rubrica scientifica Quark. Nel 1983 inventa le Pillole di Quark, 200 piccoli spot di 30 secondi che sono passati oltre 5.000 volte nei programmi di Rai Uno. Crea la serie Quark Italiani facendo produrre ad autori italiani circa 50 documentari di natura, ambiente, esplorazione, animali (realizzandone alcuni con il figlio Alberto Angela in Africa). Realizza poi tre grandi serie televisive del tutto innovative viaggiando dentro il corpo umano (La Macchina meravigliosa), nella preistoria (Il pianeta dei dinosauri), e nello spazio (Viaggio nel cosmo). Queste serie, realizzate con Alberto Angela, sono state girate anche in lingua inglese e vendute in oltre 40 paesi in tutto il mondo, dall’Europa all’America, dai paesi arabi all’Asia Cina inclusa. Nel 1995 nasce Superquark, l’ultimo della serie dei programmi di scienza natura e tecnologia. Il 4 giugno 1999 proprio in Superquark, si festeggiano le 2000 puntate di Quark. Il successo della trasmissione in tutti questi anni conferma l’interesse del pubblico televisivo per la formula del programma ricca di servizi, rubriche e interviste. In questi trent’anni Piero Angela svolge attività di divulgazione non solo in televisione, ma anche su giornali e settimanali, con articoli e inserti. Ha scritto 32 libri, alcuni dei quali tradotti in inglese, tedesco, francese e spagnolo, con una tiratura di oltre due milioni e mezzo di copie. Nel corso della sua lunga attività Piero Angela ha ricevuto otto lauree honoris causa e numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero (negli Stati Uniti e in Giappone). Tra questi, nel 1993 il Premio Kalinga per la divulgazione scientifica attribuitogli dall’UNESCO e nel 2002 la medaglia d’oro per la cultura della Repubblica Italiana. È radicata l’idea che sia la politica a determinare il benessere di un paese. E che, cambiando maggioranza, o cambiando leader, si possano ottenere cose che in realtà non dipendono dalla politica. E che non dipendono neppure dalla capacità di lottare per ottenerle. Questo non significa che la politica non sia importante, anzi. Ma soltanto se riesce a stimolare e a far crescere in modo prioritario quei ‘software’, quei motori dello sviluppo che sono i veri produttori di ricchezza. E anche i veri attrattori di investimenti. Ma è così che funziona la politica in Italia?

Scheda Evento

Quando:
Mercoledì 22 febbraio 2012, ore 16.30
Location:
Auditorium Santa Margherita, Università Ca’ Foscari, Dorsoduro 3689 - VENEZIA
Contatto:
Ca' Foscari Venezia
Tel.:
041 2348358