Spellbound Dance Company - Carmina Burana

Stagione Teatrale 2012-2013

Spellbound Dance Company
in Carmina Burana
coreografia e set concept Mauro Astolfi
interpreti Maria Cossu, Marianna Ombrosi, Alessandra Chirulli, Giuliana Mele, Gaia Mattioli,
Sofia Barbiero, Mario Laterza, Giacomo Todeschi, Michelangelo Puglisi
musiche Antonio Vivaldi, Carl Orff
disegno Luci Marco Policastro
scene Stefano Mazzola
costumi Sandro Ferrone

Nata tra il 1994 e il 1995, fondata e diretta da Mauro Astolfi, la Spellbound dance Company rappresenta una delle maggiori espressioni della coreografia italiana. Forte di una cifra stilistica inconfondibile e di eccellenze in termini di qualità degli interpreti, SdC si colloca oggi tra le proposte italiane più competitive sul piano dell’offerta culturale internazionale. Il palcoscenico della SdC, espressione libera di una danza che si offre al pubblico con un vocabolario in continua sperimentazione e geometrie sempre nuove, ha incantato le platee dei principali Festival in Italia come in Spagna, Croazia, Serbia, Bielorussia, Germania, Austria, Francia e Thailandia. Le principali produzioni, creazioni di Mauro Astolfi, sono: Camouflage, Quattro - il disordine delle stagioni, Stati Comunicanti, Duende, Carmina Burana, Nafas, Emotional Balance fino ai più recenti Downshifting e Le Quattro stagioni. A suggellare questi primi quindici anni di vita della SBC le commissioni nel 2008 per la Biennale di Venezia con il Don Giovanni o il gioco di Narciso e per la Fondazione Picasso di Malaga con For Her, la presenza a fine 2009 al prestigioso International Dance and Music Festival di Bangkok e nel 2010 dopo il debutto de Le Quattro stagioni al Festival Le Temps D’Aimer a Biarritz, International Tanzmesse di Dusseldorf, Madrid en Danza, International festival of modern choreography a Vitebsk, e nel 2011 APAP Conference di New York, Schritmacher Festival ad Aachen. Dal 2010 l’attività di Spellbound è rappresentata in Austria, Germania, Svizzera e Scandinavia da Cultur Partner e dal 2011 in Canada, Usa, Messico da Elsie Management.

MAURO ASTOLFI (spazi esclusi 1388 battute – spazi inclusi 1625 battute)
È sicuramente uno degli autori contemporanei maggiormente rappresentativi sulla scena europea. Impegnato come coreografo e didatta a livello trasversale ha costruito uno stile e un linguaggio gestuale originali e in costante rinnovamento, frutto di una personale elaborazione di diverse forme espressive del movimento contemporaneo. Dopo la lunga permanenza statunitense nasce Spellbound dance Company come canale preferenziale per esprimere la sua personale concezione del linguaggio coreografico oggi punto di riferimento ispirazionale per numerosi giovani autori emergenti. Negli anni è coreografo per Kitonb Extreme Theatre Company (2004), per Thatreschool di Amsterdam (2005), per il Balletto di Roma (2009), per il Szegedi Kortárs Balett in Ungheria e per il musical I Promessi Sposi-Opera moderna (2010). Nel 2011 è in Germania dal Liepziger Ballet a coreografare una creazione originale per il progetto INTERSHOP dal titolo Hold me in this storm con debutto al Leipziger Opera, negli Stati Uniti a Chicago per un nuovo lavoro per River North Chicago Dance Company e coreografo assieme all’israeliana Adi Salant, Direttrice Associata del Batsheva Dance Company per il progetto “Danza e/è cultura un ponte tra Italia e Israele”. Mauro Astolfi è anche costantemente impegnato come guest teacher nei maggiori centri di danza di Tokyo, Parigi, Londra, New York, Zurigo, Stoccolma, Amsterdam, Los Angeles oltre che in numerose strutture italiane. Da fine 2009 è Direttore Artistico del dipartimento modern contemporaneo del Centro D.A.F. (Dance & Arts Faculty - Progetto Internazionale di Danza e Arti Performative) a Roma.

Scheda Evento

Quando:
Mercoledì 17 aprile 2013, ore 20:45
Location:
Teatro Comunale, Corso del Popolo, 31 - TREVISO
Contatto:
Biglietteria
Tel.:
0422 540480