Tanti saluti

Tanti saluti
Un progetto di teatro civile clownesco di Giuliana Musso
con Beatrice Schiros, Gianluigi Meggiorin, Giuliana Musso
regia: Massimo Somaglino
direzione clown: Maril Van Den Broek
Una produzione de La Corte Ospitale in collaborazione con Opera Estate Festival – Bassano del Grappa (VI) Echidna Associazione Culturale – Dolo (VE)

Tanti saluti è il frutto di una ricerca sociologica che esplora il tema del morire ai nostri tempi attraverso la raccolta di testimonianze e racconti dei principali protagonisti dell’evento: medici, infermieri, familiari, morenti, e attraverso la visita dei teatri del morire: ospizi, ospedali, hospice, case.  E’ a tutti evidente come la morte sia stata, nel corso del recente processo di civilizzazione, progressivamente allontanata dalle pratiche della vita comune e di come, davanti alla morte, la medicina debba vincere sempre e ad ogni costo senza avere gesti o parole, né protocolli di com-prensione, com-passione. A noi vivi è consentito di continuare a nutrire ad oltranza la speranza nella guarigione per non dover mai considerare, vivendolo, il senso del congedo.

Nel delirio d’immortalità di questa nostra epoca non invecchiamo, non ci ammaliamo e non moriamo mai…chi ci può condurre attraverso le sabbie mobili di questi paradossi se non un clown?...o meglio…tre clown? Ridere per sdrammatizzare, per riconoscerci e fare banda, per stemperare il nichilista “tanto si deve morire” che toglie senso alla vita stessa, e per infondere alla nostra esperienza di vita e di morte una leggerezza liberatrice. Questo lavoro di Giuliana Musso, curato nella regia da Massimo Somaglino, dà vita ad una drammaturgia originale che assume i “connotati” di una clownerie. Dopo Nati in casa e Sex Machine con Tanti saluti la Musso segna un’altra fondamentale tappa nel suo già significativo percorso artistico.

Scheda Evento

Quando:
Mercoledì 13 febbraio 2013, ore 21.00
Location:
Auditorium Concordia, Via Interna, 2 - PORDENONE
Contatto:
Scuola Sperimentale dell'Attore