A Mestre un omaggio a Marlene Dietrich con il nuovo libro di Sergio Camerino

Mestre (VE) - Sarà presentato sabato 17 ottobre alle ore 17.30 nell’ambito di Scaffale aperto, il libro  Da Berlino a Hollywood. La voce dell’angelo azzurro di Sergio Camerino che, affiancato da Roberto Pugliese, ripercorrerà i momenti essenziali della vita di Marlene Dietrich grazie anche alla proiezione di immagini tratte dai film che l’hanno vista protagonista.
L’evento è un ulteriore tributo al fascino immortale dell’artista cui è dedicata anche la nuova rassegna cinematografica del Centro Culturale Candiani dal titolo Marlene: lo stile, il fascino che delinea l’immagine di donna  bella e sfrontata, voce calda e sensuale, che ha sconvolto il cinema degli anni Trenta irrompendo nello star system hollywoodiano.
Donna fatale ma anche intelligente e indipendente, tedesca e legata alla sua patria d’origine, si batterà contro il nazismo sostenendo attivamente le truppe americane, sulle note di Lili Marlene, canzone pacifista che l’avrebbe accompagnata per il resto della sua vita.
Di lei oggi rimangono le sue grandi interpretazioni che offrono molteplici volti, e differenti ritratti di un’attrice che ha saputo cogliere tutte le occasioni conservando intatti, in segno di sfida al mondo intero e al tempo, la bellezza e il sorriso disarmante.
 
Ingresso libero