La Compagnia Junior Balletto di Toscana danza Coppelia a Prospettiva Danza Teatro 2012

Pas de deux

PADOVA -  Sabato 5 maggio al Teatro Verdi di Padova la Compagnia Junior Balletto di Toscana porta in scena una versione di Coppelia a cura del coreografo Fabrizio Monteverde per il terzo dei quattro imperdibili appuntamenti con la grande danza nazionale e internazionale di Prospettiva Danza Teatro 2012.

Coppelia non è altro che il punto di partenza per un viaggio che ha come meta la ricerca dell'altro, ovvero, l'Amore, spiega il coreografo Fabrizio Monteverde che riconduce il disperato desiderio di donare la vita al semplice bisogno di amare. Uno dei più celebri balletti della tradizione classica, Coppélia deve il grande successo che ha ottenuto fin dal debutto parigino del 1870 al libretto originale di Charles Nuitter che si basava su un pilastro della letteratura romantica fantastica e visionaria - l'Uomo di Sabbia di E.T.A. Hoffmann - e al supporto di una partitura raffinata e originale, scritta da un talentuoso Leo Delibes. Trasformando la cupa vicenda della fonte letteraria in una storia d'amore con tanto di lieto fine, Coppélia apriva la strada alla comicità e all’umorismo voltando le spalle ai temi del grande balletto romantico.

Lasciata da parte l'atmosfera ottocentesca, Monteverde - che in questa occasione firma oltre alla coreografia anche regia e drammaturgia - propone una Coppelia più attuale che permette di affrontare sulla scena temi come la paura del "diverso" e il terrore della solitudine. In un ensemble giovane per definizione (tutti i danzatori sono i giovanissimi talenti della Compagnia di età compresa tra i 16 e i 21 anni), l'amore autentico verrà contrapposto a quello delle apparenze.

Una nuova creazione che consolida il produttivo percorso di collaborazione artistica tra Fabrizio Monteverde e Cristina Bozzolini - fondatrice e direttrice della Compagnia Junior BallettO di ToscanA - mettendo in scena un lavoro che ben si presta come marchio di fabbrica di valori di eccellenza del "made in Italy". Forte di un crescente prestigio significativamente attestato anche dall'assegnazione del Premio Danza & Danza 2009 - il più autorevole riconoscimento del settore perché affidato, dall’omonima Rivista specializzata, ad una giuria di autorevoli Critici di danza - la Compagnia continua ad affermarsi come una delle più interessanti fucine di talenti nostrani.

Dal 31 marzo al 25 maggio 2012

Prospettiva Danza Teatro 2012 - XIV edizione 

Sabato 5 maggio 2012, ore 21:00

Teatro Comunale G. Verdi - PADOVA

 

Compagnia Junior Balletto di Toscana
in Coppelia
Balletto in un atto liberamente ispirato all’omonimo balletto del repertorio
drammaturgia, regia e coreografia: Fabrizio Monteverde
Direzione artistica Cristina Bozzolini
musica: Leo Délibes
costumi Santi Rinciari | luci Andrea Narese
Personaggi ed interpreti
Coppelius Siro Guglielmi / Nicola Simonetti
Coppelia Debora Di Biagi / Sara Pennella
Franz Martin Angiuli / Francesco Porcelluzzi
Swanilda Charlotte Lazzari / Alessandra Berti
Amici Alessio Marchini, Vincenzo Minervini, Francesco Porcelluzzi, Mattia Saracino, Salvatore Sciancalepore, Nicola Simonetti, Lorenzo Terzo Amiche Alessandra Berti, Valentina Galluccio, Giovanna Pagone, Alice Pellacini, Sara Pennella, Silvia Sisto, Laura Nicola Viganò

Prospettiva Danza Teatro 2012 è promossa dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale Arteven e con la direzione artistica di Laura Pulin.

Info: Comune di Padova - Settore Attività Culturali
tel. 0498205611 - 5624
 
Arteven
tel. 041 5074711
cell. 366 3361601