Stefania Rocca protagonista di Ricorda con rabbia al Verdi di Padova

E20

PADOVA - Stefania Rocca e Daniele Russo sono i protagonisti della pièce Ricorda con Rabbia di John Osborne, testo-manifesto degli Angry Young Men, in scena al Teatro Verdi di Padova, dal 19 al 24 marzo 2013.

Con Ricorda con rabbia di Osborne sono in scena le vicissitudini di un gruppo di ragazzi, le loro vicende personali e la storia d’amore dei due protagonisti ma la tragedia umana 'privata' diviene paradigmatica di un'intera generazione. Un’inquietudine profonda, la frustrazione ed il senso d’ impotenza sono temi che ogni spettatore può riconoscere come propri, o in chi gli vive accanto, o nello sconosciuto che tutti i giorni prende con lui l’autobus e che improvvisamente esplode nella furia omicida. E' l’uomo “contro”, che non distingue più i confini della sua rabbia, è contro anche le campane che irrompono nella discussione, è contro la padrona di casa, è persino ‘contro’ la pioggia.

Ricorda con rabbia è apologia della rabbia irruenta, disperata, generalizzata, quella che ci circonda ora, rabbia verso una realtà che va liquidata, rivista alle radici.
Oggi a quasi sessanta anni dalla prima rappresentazione del 1956 al Royal Court Theatre di Londra, il testo di Osborne è quanto mai attuale, è la tragedia di una solitudine individuale che si fa collettiva, in una incomunicabilità pressoché totale, in una micro collettività giovanile totalmente priva di entusiasmo e stimoli, senza riferimenti culturali forti cui far riferimento, incastrata in consuetudini imposte da un estrerno che la fagocita per il suo guadagno, che ne brucia la possibilità e la creatività. L'uomo 'contro' è il giovane arrabbiato di questa generazione che non sa più in cosa credere e si attorciglia su se stesso alla ricerca di un’improbabile emancipazione fatta di eccessi, di coazione a ripetere; ma si trasformerà fino a diventare l'uomo 'per'?
L’ansia per una società più giusta sembra riaffacciarsi in questa epoca così sciatta nel sentire, così incapace di empatia, così prossima al collasso.
Cosa è cambiato da quel lontano 1956?
Tanto, sicuramente, ma non la rabbia.

Stagione Teatrale 2012-2013

Dal 19 al 24 marzo 2013, ore 20:45
domenica 24 marzo, solo alle ore 16:00

Teatro Verdi, via dei Livello 32 - PADOVA

Ricorda con rabbia
di John Osborne
con Stefania Rocca, Daniele Russo, Angela De Matteo, Marco Mario De Notaris
Scene di  Francesco Ghisu
Costumi: Michela Marino
Luci: Camilla Piccioni
Regia di Luciano Melchionna
Una produzione Fondazione Teatro di Napoli - Teatro Bellini

Biglietti: da 7 a 29 euro

Info: Teatro Verdi - Teatro Stabile del Veneto
biglietteria tel. 049 87770213
info@teatrostabileveneto.it
www.teatrostabileveneto.it