Un curioso accidente: Debora Caprioglio e Mario Scaccia celebrano Godoni a Montegrotto

Foyer

[img_assist|nid=4282|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Montegrotto Terme (PD) - Nell’ambito dei festeggiamenti per il trecentenario goldoniano, la città di Montegrotto icelebra il drammaturgo veneto mettendo in scena domenica 25 febbraio Un Curioso Accidente per la regia di Beppe Arena con Debora Caprioglio e Mario Scaccia.

L'argomento di questa Commedia non è che un fatto vero, verissimo, accaduto, non ha molto tempo, in una città di Olanda. Mi fu raccontato da persone degne di fede in Venezia al Caffè della Sultana, nella Piazza di S. Marco, e le persone medesime mi hanno eccitato a formarne una Comica rappresentazione, così scrive Goldoni in una nota introduttiva a Un curioso accidente, commedia scritta nel 1760 ed ambientata in una nobile dimora d’Olanda ove presenta una delle sue tematiche più classiche: l'eterno conflitto tra genitori e figli.

Da una parte un padre che, troppo compiaciuto del suo successo sociale, non sa capire i sentimenti della figlia e dall'altra una figlia che, non osando sfidare direttamente l'autorità paterna, nasconde il suo amore contrastato con un sotterfugio che innesterà tutta una serie di "curiosi" equivoci .In questa libertà il grande commediografo veneziano costruisce il suo meccanismo, semplice e trasparente, privo di trame intricate e complesse, sapiente nella costruzione e perfetto d’equilibrio e di ritmo, squisito nella disposizione armonica delle parti, nello specchio delle simmetrie, nella dosatura e sfumatura degli effetti: il cerchio tracciato (naturalismo ed artificio) racchiude la vita, senza nasconderla e senza spegnerla: e la vita è colma di tenerezze, di sogni, di malinconie, di piccole pazzie e di grandi tracotanze, di cuore e di ragione, di tirannia ed amore.

Domenica 25 febbraio 2007, ore 21:00

Palazzo del Turismo

via Scavi n. 14 - Montegrotto Terme (PD)

Un Curioso Accidente

di Carlo Goldoni

regia di Beppe Arena

con Debora Caprioglio e Mario Scaccia