Fondazione Benetton Treviso

Spaesamenti - spettacoli teatrali musicali fra giugno e luglio

TREVISO -   La Fondazione Benetton Studi Ricerche, in collaborazione con l’Associazione Assurdo Teatro, propone, fra giugno e luglio nel giardino della sua sede, quattro serate, a cura dello scrittore Vitaliano Trevisan, per riflettere, attraverso il linguaggio del teatro e della musica, su un tema centrale nel suo lavoro, il rapporto tra le persone e i luoghi, e sul senso di spaesamento conseguente alla cancellazione di varietà e differenze che ha caratterizzato le trasformazioni dei nostri territori negli ultimi decenni.

TREVISO - Mercoledì 15 maggio alle ore 17 l’auditorium degli spazi Bomben di Treviso ospita un incontro pubblico per illustrare quanto emerso nel corso dell’indagine Il mestiere di sindaco. Microcosmi del gusto e del consenso, promossa dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche e condotta tra il 2012 e il 2013.

TREVISO - La Fondazione Benetton Studi Ricerche ospita, da sabato 13 aprile a domenica 5 maggio 2013 negli spazi Bomben di Treviso, la mostra La valigia del signor Luciano, esposizione di dipinti 10x12 cm raccolti da Luciano Benetton in diversi Paesi del mondo.

TREVISO - La Fondazione Benetton Studi Ricerche propone, giovedì 4 aprile alle ore 15 nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, un incontro pu

TREVISO - La magnifica preda di Otto Preminger è il prossimo film, in programma mercoledì 27 marzo alle ore 21 negli spazi Bomben di Trevi

TREVISO - Dopo l’organizzazione del seminario sulla Pianificazione delle acque e i processi di trasformazione territoriale, la Fondazione Benetton

TREVISO - Mercoledì 13 marzo 2013, con la proiezione del film Il grido di Michelangelo Antonioni, prosegue, nell’auditorium degli spazi Bo

TREVISO - Dopo la proiezione del film L’Atalante di Jean Vigo, il secondo ciclo, Schermi fluviali, della rassegna cinematografica

TREVISO - La Fondazione Benetton Studi Ricerche organizza, giovedì 14 e venerdì 15 febbraio 2013 negli spazi Bomben di Treviso, la nona edizione delle Giornate internazionali di studio sul paesaggio, incontro seminariale annuale, con cui promuove un aggiornamento critico e un confronto di idee per chi lavora a vario titolo e con diverse responsabilità nel campo del paesaggio.

Giovedì 7 febbraio alle ore 21 gli spazi Bomben della Fondazione Benetton Studi Ricerche di Treviso ospiteranno una lettura scenica tratta dal libr

La Fondazione patrocina e ospita da domenica 27 gennaio a domenica 3 marzo 2013 la mostra IX Mediterranei, personale dell’artista spagnolo

Dialogo interculturale: risorsa per lo sviluppo locale?

Nuvole in viaggio. Esperienze di luoghi nel cinema

La foiba grande
letture dal testo di Carlo Sgorlon a cura di Filippo Tognazzo,

Donne migranti: la difficoltà di affermare la propria identità

Pietre, prigioni e petali di rosa

TREVISO - Nell’ambito degli incontri sui diritti umani, organizzati tra settembre 2011 e maggio 2012,

TREVISO - La rassegna cinematografica Nuvole in viaggio. Esperienze di luoghi nel cinema, organizzata

Dal 3 al 5 novembre 2011

Luogo e comunità. Giornate di studio sul paesaggio 2011- Ottava edizione

Luoghi di valore 2011 - Quinta edizione mostra delle segnalazioni in provincia di Treviso

Martedì 18 ottobre alle ore 18 la Fondazione Benetton Studi Ricerche ospiterà Salvatore Settis, già direttore del Getty Research Institute di Los A

TREVISO -  Uno sguardo a Est, mostra collettiva di circa centocinquanta opere in piccolo formato di artisti provenienti da diverse località delle a

Rustem Kudoyarov, pianoforte

In caso di pioggia l’evento si terrà nell’auditorium della Fondazione

Concerti di musica da camera in Fondazione Benetton

Alexander Markov ,  violino

Piergiorgio Caverzan Quartetto

Piergiorgio Caverzan (sax e clarinetto)

Paolo Corsini (piano Fender Rhodes)

Lunedì 4 luglio 2011, ore 21:00

 

Esuli geometrie chitarristiche in cerca di patria

 

Giovedì 30 giugno 2011, ore 21:00

Shakespeare alla veneziana sedici sonetti d’amore per voce e viola

Pagine

Subscribe to RSS - Fondazione Benetton Treviso